Il Green Pass ha l’obiettivo di facilitare la circolazione dei cittadini tra diversi Paesi dell’Unione Europea oltre che ad Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera e permetterebbe di evitare periodi di quarantena o ulteriori test.

Sarà redatto nella lingua nazionale del Paese del viaggiatore e in inglese.


In Italia il Green Pass è necessario per tutti i voli (domestici o internazionali), treni ad alta velocità, bus inter-regionali, ristoranti, cinema, teatri, palestre e dal 15 Ottobre 2021 è necessario anche per accedere ai luoghi di Lavoro.

Da Dicembre 2021 è necessario avere il 'Super Green Pass' per poter accedere a determinate attività sociali e a determinati luoghi pubblici.


Scopri di più sul sito del Ministero della Salute.